La maggior parte delle persone non riesce a creare una ricchezza duratura a causa di una conflittualità interna tra valori e credenze.Le credenze limitanti che abbiamo ereditato dall’ambiente, dal modo in cui siamo stati educati, spesso, ci tengono lontani dai nostri obiettivi finanziari.

Se ad esempio ci diciamo che il denaro ci darà la libertà, la possibilità di avere tutto quello che abbiamo sempre desiderato, dall’altra parte, temiamo che accumulare ricchezza ci farà diventare materialisti, questa conflittualità interna ci creerà ansia, confusione e ci allontanerà dall’obiettivo di creare una ricchezza duratura.

Solo dopo aver fatto chiarezza e preso consapevolezza di eventuali conflitti interiori, sarai pronto per il percorso in 3 fasi che Tony Robbins ha ideato per te.

LE TRE FASI PER OTTENERE UNA RICCHEZZA DURATURA

1) Aumenta il tuo valore.
Vuoi guadagnare di più con il tuo  lavoro? Allora domandati: in che modo posso valere di più per la mia azienda? Come posso aiutarla a ottenere di più in meno tempo?
Utilizza le risorse che finora non hai mai usato e vedrai che aumenterai la tua ricchezza del 15-20%

2) Conserva la tua ricchezza. Contrariamente a quello che si crede non si possono  conservare i propri avere semplicemente continuando a guadagnare. Il metodo migliore per conservare quello che hai accumulato è spendere di meno di quello che guadagni ed investire questa differenza. Ogni mese detrai il 10% della tua busta paga ed investilo, prima ancora di averlo in mano, per poi reinvestire il frutto sull’interesse composto.

3) Goditi la tua ricchezza. Molte persone, anche se ricche si sentono vuote, perché ancora non hanno capito che il denaro non è un fine, ma un mezzo. Se non provi piacere nell’accumulare ricchezza, se non ti senti gratificato durante il cammino, assocerai sempre una sensazione di sofferenza al risparmio e rischierai di abbondare il tuo piano d’azione a metà.

Accumulare ricchezza è un’emozione che dovrebbe provocarti una sensazione di totale abbondanza!

 

 

Leave A Comment