SEO: PICCOLI TRUCCHI PER FAVORIRE L’OTTIMIZZAZIONE DEL SITO

Per un buon SEO quasi tutti i tuoi contenuti web dovrebbero rimanere on-line per sempre. Tenere le pagine su un sito web non costa nulla, perché quindi cancellarle?
Ma nonostante ciò molti lo fanno. Per esempio vedo spesso fare questo errore alle persone che organizzano le conferenze e che hanno un loro sito che elenca tutti gli appuntamenti a cui loro hanno lavorato ogni anno; puntualmente accade che cancellano le pagine contenenti le conferenze dell’anno precedente, lasciando solo quella attuale.

I siti media e gli speakers, che hanno preso parte all’evento, rimanderanno al sito della conferenza, se il contenuto è stato cancellato subito dopo la fine della conferenza, questi link non avranno più senso e di conseguenza tutti i benefici di un SEO che potrebbero derivare da quei link sono persi.

SEO: Mantieni i contenuti dei tuoi eventi annuali

Un sito web fatto bene contiene delle informazioni che avranno il loro valore anche negli anni futuri. Prendiamo il caso di un’azienda che organizza conferenze, attraverso le vecchie pagine del sito, si può sapere chi erano gli speaker di quell’anno e quali erano i temi della conferenza; le persone vogliono sapere che la conferenza è stata comunque un evento di un certo rilievo e che ha avuto importanza per anni.

La maggior parte delle conferenze a cui ho assistito hanno un sito che è costituito solo da un URL, ma poi quando si passa ad un’altra conferenza questo sito viene aggiornato con un nuovo evento ed il vecchio scompare.

Vuoi sapere un segreto per fare un SEO efficace che quasi nessuno conosce? Non cancellare i vecchi contenuti!

Esistono anche altri errori che comunemente si fanno sui propri siti di riferimento; per esempio alcune aziende cancellano dal loro sito i vecchi prodotti quando lanciano i nuovi sul mercato. E questo è un grande errore perché anche da dei vecchi link i motori di ricerca possono farti avere dei benefici. Io scrivo il mio blog dal 2004 e la gran parte del mio traffico dai motori di ricerca proviene dai post che sono più vecchi di un anno.
Molte altre persone mi dicono che questo accade anche con i loro siti.

Elabora e sviluppa i tuoi contenuti con cura e vedrai che li utilizzerai anche negli anni a venire.

2 Comments

  1. 14 aprile 2018 at 4:18

    Hi! I’ve been following your website for a long time now and finally got
    the courage to go ahead and give you a shout out from Humble
    Texas! Just wanted to say keep up the great job!

  2. 14 aprile 2018 at 8:28

    It’s appropriate time to make a few plans for the
    long run and it is time to be happy. I have read this submit and
    if I may just I want to suggest you some attention-grabbing issues or advice.
    Perhaps you could write next articles referring to this
    article. I want to read even more things approximately it!

Leave A Comment